Tecniche per la nail art

Scopriamo da vicino alcune delle più famose tecniche di decorazione delle unghie.

Dipingi oggetti e disegni semplici. Crea oggetti e decorazioni semplici, e utilizza un pennello dalla punta sottile per disegnare una linea di contorno alle decorazioni che stai creando.

Riempi le tue linee di contorno. Puoi usare lo stesso pennello o uno più leggero per la forma creata, sempre con lo stesso colore o con uno nuovo. Applica un colore alla volta, e se la tua linea esterna è diversa dal colore che utilizzi per riempirla, lasciala prima asciugare. Intingi il pennello nel colore fin quando necessario, e aspetta la completa asciugatura di un colore, prima di applicarne un altro. Aggiungi poi altre nuance, per creare nuovi disegni o dare luce alla decorazione. Una volta che il tuo primo colore è asciutto, puoi aggiungerne altri così da creare una sfumatura, oppure disegnare in altri punti dell’unghia. Immergi un pennello “striper”, uno stuzzicadenti o la punta del pennello nel colore desiderato. Puoi creare così punti di varie dimensioni, usando comunque uno strumento sottile e appoggiandolo sull’unghia in maniera leggera.

Manipola i punti come desideri. Puoi usare dei punti per realizzare disegni astratti o qualche pittura. Per creare dei punti “striscianti”, immergi il pennello nel colore una sola volta e crea molti punti, senza mai ritingerlo. I punti saranno sempre più piccoli, in base a quanto colore è rimasto nel pennello.

Per realizzare un piccolo fiore, sistema 5 punti di un colore in modo da creare un piccolo cerchio, e al centro di questo disegna un puntino di un altro colore. Puoi aggiungere lo stelo disegnando con un pennello sottile una linea verde e leggermente curva, che parte dal fiore. Puoi utilizzare sempre un pennello dalla punta fine anche per trascinare i puntini che hai creato sull’unghia, naturalmente prima che siano asciutti, così da creare dei raggi, dei vortici o altri disegni.

In alternativa, puoi sempre decorare le tue unghie con delle piccole fettine di fimo a tema, esistenti in commercio già pronte all’utilizzo: devi solo applicarle sull’unghia servendoti della colla per unghie, la stessa che si usa per applicare gli strass.

Se invece hai buona manualità, puoi anche creare da sola le tue formine di fimo, comprando un panetto di pasta modellabile e malleandolo a tuo piacimento con le varie tonalità di nuance che esistono in commercio.

Mescola i colori sull’unghia. Disegna un puntino di un colore sull’unghia. Utilizza uno stuzzicadenti pulito per applicare un punto di un altro colore, sopra quello appena disegnato, quando ancora questo non è asciutto. Serviti di uno stuzzicadenti, di un pennello con la punta sottile o un altro strumento simile, per trascinare i colori tutti insieme all’esterno, o per girare insieme tutti i punti. Puoi anche creare un effetto marble: disegna diversi punti dello stesso colore sparsi nell’unghia, e in seguito disegna altrettanti puntini di ogni colore, intorno e sopra la prima serie di punti disegnati. A questo punto, passa il pennello con la punta sottile, o il tuo strumento, sopra ogni puntino in senso circolare, muovendo il tuo pennello in maniera incrociata, seguendo ad esempio la linea di una S o di un 8.

Water Marble. Riempi una ciotola molto larga e poco profonda di acqua, fino quasi all’orlo e aggiungi i colori desiderati nell’acqua. Fai in modo di avere i tuoi colori già aperti e pronti all’utilizzo, perché nell’acqua si asciugano molto facilmente. Fai cadere una o più gocce del colore che vuoi usare sulla superficie dell’acqua e crea il disegno marble. Una volta finito di far cadere le gocce di colore, prendi uno stuzzicadenti e passalo attraverso la superficie dell’acqua sopra le gocce di colore stesse, fino ad ottenere l’effetto marbling desiderato. A questo punto, immergi la tua unghia nell’acqua e lasciala sott’acqua per un po’, facendola riaffiorare poi lentamente dalla superficie. Usa un tampone di cotone per rimuovere lo smalto in eccesso, mentre stai tirando fuori la tua unghia dall’acqua. Una volta tolta completamente, invece, serviti anche dell’acetone, se necessario, per rimuovere lo smalto dalle dita e pulire i bordi dell’unghia.

Applica gioielli o stickers. Usa una pinzetta o uno strumento speciale per immergere piccoli gioielli o stickers nel gel o nella colla per unghie. Puoi comprare gioielli già pronti e/o adesivi nei negozi che vendono accessori per Nail Art, oppure puoi usarne di tuoi personali, a patto che siano piccoli e abbiano fondo piatto. Posiziona a questo punto il gioiello o lo stickers sull’unghia, e spingi delicatamente per aiutarlo nell’asciugatura. Copri l’unghia, e di conseguenza anche gli stickers e i gioielli applicati, con un top coat lucido.

Glitter. Ecco 3 modi per applicarli.

– Mischia i glitter con il gel per unghie o con lo smalto. Immergi il pennello in questa “miscela” ottenuta e passa il pennello sull’unghia, nelle parti desiderate e fino ad ottenere il disegno cercato. Lascia asciugare ed applica un top coat.

– Applica una colla per le unghie solo dove vuoi applicare i glitter. Polverizza l’unghia con i glitter e scuotila lentamente per rimuovere gli eccessi. Lascia asciugare il gel e i glitter, ed usa un piccolo strumento per rimuovere eventuali glitter che non vuoi. Come sempre, applica un top coat alla fine.

– Per creare sfumature o fiori, prendi un sottile pennello “square” ed immergilo da una parte ad esempio di un verde scuro e dall’altra di un verde chiaro: disegna a questo punto una pennellata simile al famoso “swish” della nike sull’unghia. Vedrai che assomiglierà ad una sfumatura; quest’ultima dipende dall’angolazione con cui inclini il pennello sull’unghia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: