Forma delle unghie

Esistono varie forme di punte che si  possono realizzare: le più comuni sono la punta squadrata,ovale e rotonda.  Altre forme particolari sono state sviluppate nel tempo dai designer di unghie ed esistono le punte pipe, edge, stiletto.

Ovale o mandorla
dona alla mano grazia e femminilità rendendendola affusolata e allungata.

Rotonda
la punta rotonda ha l’effeto ottico che assottiglia e rende le dita più lunghe e sottili.

Squadrata
è la forma base per la french.

Squ-ovale
E’ l’unione tra la punta  squadrata e ovale. E’ un ottimo compromesso per chi preferisce la punta squadrata anche se non è adatta alle forma delle proprie mani.

A Punta o stiletto
Adatta a coloro che hanno dita con unghie non larghe e il rosa del letto non lungo, altrimenti si avrebbe un effetto troppo drammatico sulla lunghezza delle unghie.
Per approfondire clicca qui!
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: